menu
 

Spettano i compensi incentivanti anche al soggetto che utilizza i permessi della L.104/92

03/07/2022

Spettano i compensi incentivanti anche al soggetto che utilizza i permessi della L.104/92, valevoli per il settore pubblico e privatoIl soggetto che assiste il diversamente abile il quale gode della Legge n. 104/92, ai sensi dell'art. 33, 3° comma: "ha diritto a fruire di tre giorni di permesso mensile retribuito coperto da contribuzione figurativa, anche in maniera continuativa".
Parimenti, lo stesso principio è estensibile ed applicabile ai premi produttività per il raggiungimento dei relativi obiettivi lavorativi fissati anche se il lavoratore, a causa dei permessi, non vi ha partecipato, salvo il caso in cui non risulta espressamente escluso dalla contrattazione articolata.
L'ambito di applicazione dei premi è valevole sia per il settore pubblico, sia per il settore privato, laddove gli stessi non siano espressamente vincolati alla effettiva prestazione lavorativa, condizione risultante dal contratto di lavoro.

Fonte giurisprudenziale: Cassazione n. 20684/2016
http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20161014/snciv@sL0@a2016@n20684@tS.clean.pdf





 

Invalidità Civile

2016 - 2022
Tutti i contenuti del presente sito, se non dove espressamente indicato, sono di proprietà di invaliditacivile.com e pertanto coperti da diritti d'autore.
Non ne è consentito l'uso, integrale o parziale, senza l'autorizzazione del legittimo proprietario.