menu
Invalidità Civile
 

Breve descrizione dell’Assegno e della Pensione ordinaria d’invalidità lavorativa


Breve descrizione dell’Assegno e Pensione ordinaria d’invalidità lavorativaL’assegno e la pensione ordinaria d’invalidità lavorativa si differenziano dagli analoghi trattamenti assistenziali: assegno e pensione d’invalidità civile, indennità di frequenza e accompagnamento, cecità e sordità civile, etc., per la loro natura contributiva cioè debbono possedere il requisito indispensabile di qualsiasi forma di contribuzione previdenziale effettuata dal lavoratore, ai fini della loro erogazione, unitamente alla riduzione permanente parziale o totale della capacità lavorativa.
Le prestazioni previdenziali spettanti a tutte le categorie di lavoratori: dipendenti, autonomi e parasubordinati, sono le seguenti:
 

  • l’assegno ordinario d’invalidita’ lavorativa è una prestazione economica previdenziale legata alla situazione contributiva ed alla riduzione permanente della capacità di lavoro di oltre 2/3 del soggetto divenuto invalido;
 
  • la pensione ordinaria d’inabilità lavorativa è una prestazione economica previdenziale legata alla situazione contributiva ed alla assoluta e permanente impossibilità a compiere qualsiasi attività lavorativa.