menu
Invalidità Civile
 

Invalidi: assistenza domiciliare per i dipendenti e pensionati pubblici. Bando HCP Inps 2017

08/03/2017

Invalidi: assistenza domiciliare per i dipendenti e pensionati pubblici. Bando Inps 2017L'INPS ha pubblicato il nuovo bando del progetto  HOME CARE PREMIUM o HCP relativo all'assistenza domiciliare con decorrenza dal 1 Luglio 2017 al 31 Dicembre 2018 rivolto ai dipendenti e pensionati pubblici con un disabile in casa. 
Gli aventi diritto sono:

  •  i dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e i pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici, nonché, laddove i suddetti soggetti siano viventi loro coniugi, per i quali non sia intervenuta sentenza di separazione, e i parenti e affini di primo grado anche non conviventi, i soggetti legati da unione civile e i conviventi ex legge n. 76 del 2016;
  •  i minori orfani di dipendenti già iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e di utenti pensionati della gestione dipendenti pubblici. Sono equiparati ai figli, i minori affidati e il disabile maggiorenne anch'esso affidato al titolare del diritto. 
L'importo del contributo ammonta da un minimo di € 550 ad massimo di € 1.050 e dipende sia dal grado d'invalidità del soggetto, sia dal valore indicato dall'ISEE.
Il bando Home Care Premium 2017 prevede anche degli ulteriori servizi integrativi erogati da tutte le aziende pubbliche e private convenzionate con l'INPS.
Tra le numerose prestazioni integrative si annoverano i servizi professionali domiciliari resi da operatori socio sanitati ed educatori professionali; quelli forniti da psicologi, come supporto alla famiglia, da fisioterapisti, logopedisti; servizi relativi all'accompagnamento, trasporto o trasferimento assistito per specifici e particolari necessità (visite mediche, accesso al centro diurno etc.), articolati in trasporto collettivo/individuale senza assistenza, con assistenza, con assistenza carrozzato e trasporto barellato, etc.
La domanda di assistenza domiciliare deve obbligatoriamente essere presentata telematicamente all'INPS dalle ore 12,00 del giorno 1/03/2017 fino alle ore 12,00 del giorno 30/03/2017.
Ricordiamo, inoltre, che  prima di trasmettere la domanda, sarà necessario assicurarsi che l’Ente preposto o convenzionato (CAF o Patronato) abbia presentato presso l'INPS la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE sociosanitario riferita al nucleo famigliare di appartenenza del beneficiario nonchè il relativo ISEE (DSU+ISEE),  quest'ultimo è necessario per determinare il posizionamento in graduatoria .
Il progetto di Home Care Premium 2017, come abbiamo inizialmente indicato, decorrerà dal 1 Luglio 2017 e terminerà il 31 Dicembre 2018.
L'INPS, sul suo sito, renderà noto dal 20/04/2017 la graduatoria dei beneficiari con le annesse prestazioni. 
Il bando INPS HOME CARE PREMIUM 2017 è scaricabile dal seguente link:
https://www.inps.it/docallegati//Mig/Welfare/Bando_Pubblico_HCP_2017.pdf